P.zza Braglia 8/a

Montale Rangone, MO

Lun - Ven: 8 - 20

Sab: 9 - 13

Ho conseguito la laurea magistrale in Medicina e Chirurgia nel 2011 con votazione 110/110 e lode presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.

Ho conseguito la specializzazione in Oculistica nel 2017 presso l’Università di Modena e Reggio Emilia con votazione 50/50 e lode.

Nel 2020 ho concluso il dottorato di ricerca in Clinical and Experimental Medicine dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Nel 2021 ho completato il riaster “International Refractive and Lens Surgery, Course” tenuto dal Prof. J. Aliò, uno dei massimi esperti a livello mondiale di chirurgia refrattiva e del segmento anteriore, per approfondire le tecniche di trattamento con laser ad eccimeri e femtosecondi dei

comuni vizi di refrazione (miopia, ipermetropia ed astigmatismo).

Dal 2017 lavoro presso la Struttura Complessa di Oftalmologia dell’Azienda Ospedaliera IRCCS di Reggio Emilia e dal 2020 ricopro il ruolo di Dirigente Medico di Primo Livello a tempo indeterminato.

Sono autore di numerosi articoli di ricerca su riviste scientifiche del settore indicizzate, capitoli di libri ed ho partecipato in qualità di relatore a numerosi congressi in ambito nazionale ed internazionale.

In questi anni ho approfondito la diagnostica ed il trattamento delle malattie oculari in età adulta e pediatrica. Ho comprovata esperienza nel campo della chirurgia oculare ed eseguo in prima persona interventi di chirurgia della cataratta, chirurgia dello pterigio e chirurgia degli annessi

oculari. Ho inoltre notevole conoscenza nel campo della chirurgia vitreoretinica.

Mi avvalgo delle più moderne tecnologie laser per la cura dei vizi di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo), delle retinopatie e del glaucoma.

Eseguo trattamenti con farmaci anti-angiogenetici intravitreali per la cura delle maculopatie.

Eseguo ed interpreto le più moderne tecniche di diagnostica in ambito oftalmologico: come l’OCT (Tomografia a coerenza ottica) del segmento anteriore e posteriore, tomografia e topografia corneale, ecobiometria, fluorangiografia, ecografia oculare, e campimetria computerizzata.