P.zza Braglia 8/a

Montale Rangone, MO

Lun - Ven: 8 - 20

Sab: 9 - 13

Laureato in medicina nel 1992 e specializzato in Ortopedia e Traumatologia nel 1997, col massimo dei voti e la lode, ho iniziato la mia carriera professionale e scientifica nel mondo tedesco, in Alto Adige, all’ospedale di Bolzano. La conoscenza della lingua mi ha dato accesso a possibilità formative eccezionali in Austria, Germania e Svizzera.

Col tempo ho coltivato interessi svariati, dalla traumatologia delle articolazioni (polso in particolare) agli interventi con approccio a bassa invasività, fino alla chirurgia della protesi d’anca con accesso anteriore, che ho imparato a Innsbruck sotto la guida del prof. Nogler.

Dal 2005 al 2012 ho lavorato all’Ospedale di Guastalla, diretto dal dott. Enrico Magnani, dove ho potuto approfondire la mia esperienza in campo protesico, anca e ginocchio. Dal 2012 al 2022 la mia carriera professionale è proseguita in ospedale a Sassuolo.

A inizio 2022 sono entrato nel Joint Care Team, gruppo di professionisti di eccellenza e di altissima professionalità, che operano fra Emilia e Lombardia.

Forte dell’esperienza condotta con più di 700 impianti di protesi d’anca per via anteriore, la mia opera si è ampliata come docente in corsi e tutor di colleghi che intendono cimentarsi nella tecnica AMIS.

Accanto all’attività specialistica ho seguito percorsi di crescita personale per approfondire quello che nessuna università oggi insegna: l’alleanza terapeutica con i pazienti in quanto persone, non come corpi da curare. La costruzione di un rapporto individuale crea un percorso di cura basato su potenti strumenti che aiutano in modo molto efficace la moderna medicina.

Oggi sono in grado di proporre soluzioni funzionali, allo stato dell’arte, accompagnate a una particolare attenzione agli aspetti motivazionali.